Computer To Plate

Il Computer to Plate, uno dei sistemi tecnologicamente più all’avanguardia

Uno dei processi successivi alla fase di creazione e un punto di forza per migliorare la qualità di stampa è il CPT, acronimo di Computer To Plate: una tecnologia usata anche presso Seristampa per la creazione delle lastre da stampa.

Si tratta di un sistema per trasferire testi e immagini da un computer ad una speciale lastra utilizzata su una macchina da stampa offset. Attraverso un raggio laser del computer RIP (Raster Image Processor) viene esposto il materiale fotosensibile che ricopre le lastre in base ai dati di impaginazione.

Questo tipo di stampa permette risultati qualitativamente superiori, grazie ad una resa maggiormente definita. In questo modo, inoltre, vengono risparmiati diversi passaggi. Viene saltato, infatti, il passaggio intermedio che prevedeva il trasferimento dell’immagine dalla pellicola alla lastra.

Le lastre di stampa CPT sono registrate e mantenute in posizione direttamente nella macchina. Tutto ciò evita il riposizionamento ed il riallineamento della lastra e rende minima la possibilità di difetti dovuti a graffi e polvere.

Grazie ad esso abbiamo superato processi lunghi e dispendiosi approdando a innumerevoli vantaggi: risparmio di diversi passaggi di stampa, riduzione dei tempi e dei costi e notevole miglioramento della resa finale su carta.

Il Computer to Plate è considerato il sistema tecnologicamente più all’avanguardia. Seristampa, infatti, punta al miglioramento continuo dei macchinari e delle tecniche di stampa per offrire sempre il miglior servizio possibile alla propria clientela.
Investimenti costanti vengono fatti sui macchinari presenti in azienda e sulla formazione del nostro staff tecnico che saprà consigliarvi sempre la soluzione migliore e tecnologicamente più avanzata che possa elaborare al meglio l’idea creativa iniziale.

Leave a reply